Categorie

Matti da slegare Vedi a schermo intero

Matti da slegare

"perché è un film straordinario? Lo è per il suo valore di documento Lo è perché è una memorabile esperienza cinematografica Lo è perché è un atto di amore e di rispetto per l'Uomo."

M. Morandini

Maggiori dettagli

8032998310016

82 articoli disponibili

Oltre 10 anni fa lo psichiatra Franco Basaglia indicò un obiettivo determinato da perseguire nella cura delle malattie mentali e del disadattamento: svuotare lentamente i manicomi, da lui considerati i ghetti dell'emarginazione ed evitare nuovi ricoveri con un lavoro di prevenzione nei quartieri, nelle fabbriche, nelle scuole. Per documentare questa tesi, il film penetra all'interno dell'ospedale psichiatrico di Colorno (Parma) oppure segue all'esterno alcuni dei ricoverati dimessi e impegnati, grazie alle esperienze delle amministrazioni interessate, in fabbriche in fattorie e così via. In alcuni casi le dichiarazioni degli intervistati sono discusse tra loro stessi e tra persone chiamate in causa, come un anziano sacerdote. Il tutto finisce con una delle feste da ballo organizzate nell'istituto di Colorno.il documentario è diviso diviso in tre blocchi, ciascuno dedicato a uno dei tre principali intervistati: Paolo, Angelo e Marco.

Titolo originale: Matti da Slegare
Regia:  Marco BellocchioSilvano AgostiSandro PetragliaStefano Rulli
Anno: 1975
Audio: Italiano
Sottotitoli: No
Durata: 135 minuti circa